IL BLOG DI PROGESIA

Come aumentare il fatturato e come aumentare le vendite con la newsletter : le tre parole chiave

La newsletter racchiude una serie di informazioni che vengono inviate a chi ha dato il proprio consenso a ricevere messaggi. Ma questo non ci autorizza a scrivere in modo indiscriminato: dobbiamo avere sempre l’accortezza di chiederci se il destinatario ha effettiivamente piacere nel vedere inondata la propria casella mail con le nostre comunicazioni. Che sia gratuita non significa che sia gradita: eppure, sapere usare la newsletter è uno dei segreti da carpire che chi vuole imparare come aumentare il fatturato e le vendite.
Le formula vincente per la newsletter è racchiusa in tre parole:
a) frequenza : scrivere troppo significa meritarsi la cancellazione dalla newsletter; scrivere troppo poco rischia di non far comprendere ciò che abbiamo da dire. Inizialmente una cadenza bisettimanale può essere raccomandata con la flessibilità dovuta alla presentazione di particolari eventi o ricorrenze (sembra strano ma una mail di auguri per le festività o per il compleanno viene accolta come un’attenzione speciale)
b) contenuto : ecco il vero punto di svolta. Scrivere una mail non significa presentare i prezzi e pretendere che l’altra parte acquisti subito ma costruire e rafforzare un rapporto di fiducia. Soprattutto quando il servizio che presentiamo non è compatibile con una trattativa istantanea (o perchè è costoso o perchè è necessario tempo per illustrarne il valore), dobbiamo considerare la nostra newsletter come portatrice di un contenuto. Insomma, la newsletter è un servizio che forniamo al cliente e non necessariamente un’occasione per spillare soldi. Dobbiamo avere l’accortezza di far sì che chi legge sia soddisfatto perchè ha ricevuto informazioni utili e gradite. Se sarà così, avremo tempo successivamente per inviare nuove mail, per capirne i bisogni e le esigenze.
c) interazione: la newsletter può essere un’occasione per comprendere ancora meglio i gusti e i desideri dei nostri clienti. Prima di presentare qualcosa da comprare, dobbiamo assicurarci di aver colto quale sia il bisogno da intercettare. Ecco, perchè raccogliere tali dati attraverso un test o un questionarci può renderci più agevole la strada nel passaggio successivo. Facciamo sentire importante il lettore e evidenziamo concretamente come per noi la sua opinione abbia un peso significativo.
Ecco come aumentare il fatturato e come aumentare le vendite con la newsletter: attraverso una strategia di fidelizzazione e un percorso di reciproca conoscenza che consenta al venditore di offrire ciò che interessa veramente a un cliente che ha avuto il modo di capire la qualità e la serietà dell’interlocutore.

Come aumentare il fatturato con la newsletter : le tre parole chiave

 

Dai un’occhiata al nostro nuovo sito www.progesia.com


Scoprile strategie Progesia

Come aumentare la liquidità e valorizzare il tuo tempo

Complimenti, sei iscritta/o!